CHI SIAMO

L’Associazione

L’Associazione Amici dei Restauri del Complesso Monumentale di Morcote nasce nel 2007 per promuovere la conoscenza, la conservazione e la valorizzazione del complesso monumentale del paese, tutelando in particolare la salvaguardia ed il restauro dei beni culturali.

Al fine di raggiungere tale scopo, l’Associazione desidera divulgare la conoscenza storica ed architettonica degli edifici sacri e civili. Intende  raccogliere fondi per contribuire durevolmente ai costi di manutenzione e per sostenere attivamente le campagne di restauri degli edifici, statue, affreschi che compongono il patrimonio culturale di Morcote, collaborando con l’Autorità comunale, gli Enti cantonali e federali per salvaguardare e mantenere l’incolumità ed il pregio di questi beni.

Anche grazie ai contributi dell’Associazione nel giugno 2009 si sono conclusi i lavori di restauro dell’Oratorio di S. Antonio Abate, edificio risalente al tardo Medioevo. Il prossimo intervento complesso ed oneroso con il quale il Municipio di Morcote è confrontato è la progettazione del restauro della Chiesa di Santa Maria del Sasso, intervento pienamente appoggiato dalla nostra Associazione che, organizzando manifestazioni culturali e promuovendo azioni di vario tipo, si augura di poter raccogliere fondi destinati al finanziamento di questo ulteriore obiettivo che sta particolarmente a cuore dei morcotesi.

>>> visualizza lo statuto dell’Associazione

Il Comitato

La composizione del comitato attuale:

Massimo Suter, presidente
Don Marcelo Ingrisani, vice presidente
Caterina Hörtig, cassiere
Gabriella Belotti, segretaria ed addetta stampa
Erennio Panzera
Mariella Malacrida
Christian Scheggia
Mario Caratti
Franco Ghidoni
Ursula Antonini

DSC_31_

 

La presidente uscente Elena Colombo porge un cordiale benvenuto al nuovo presidente dell’Associazione Amici dei Restauri Massimo Suter, maggio ’16

 

Ringraziamo i nostri collaboratori esterni, ovvero:

Tanja Balmelli, segretariato
Dorothea Bugmann, segretariato
Brigitte Marcon, segretariato
Rosy Santi, catering
Paco Maria Colombo, gestore sito e fotografo